Text Size
   
Home arrow Canne
Apr 19
Saturday

Sondaggi

Ti piace la nuova veste grafica del sito ?
 
Parlando di attrezzature (Canne), qual'e la tua "marca" preferita ?
 
Canne da Mosca PDF Stampa E-mail

 Canna da Mosca

Le canne da mosca vengono classificate in base a due criteri fondamentali :


- Lunghezza
- Potenza

 

La lunghezza viene riportata in piedi (') probabilmente per mantenere uniformita' a livello mondiale e per tradizione. Un piede corrisponde a circa 30 cm (30,48006 cm).
Le "mezze" misure vengono poi identificate in pollici (")(2,540005 cm), quindi ad esempio una canna da mosca potrebbe essere identificata con una lunghezza di 8 piedi e mezzo e quindi con la seguente dicitura : 8'5".
Le canne piu' diffuse per utilizzo in acqua dolce sono di una lunghezza compresa tra i 7 e i 10 piedi, anche se possono essere utilizzate anche misure differenti.
Tradizionalmente la canna "universale" cioe' quella che viene consigliata ai principianti o comunque quella che si adatta alla maggior parte delle siituazioni di pesca ha una lunghezza compresa tra 8 e 9 piedi.

La potenza di una canna viene espressa in relazione alla coda per cui e' stata progettata (si veda la sezione code per ulteriori informazioni), normalmente le canne vengono progettate per utilizzare code di topo di tipo decentrato (WF) quindi il riferimento alla potenza su una canna e' da considerarsi in relazione a code di topo di questo tipo. La potenza indicata sulle canne viene preceduta dal simbolo # che internazionalmente indica il peso della coda di topo per cui e' stata progettata, quindi la "solita" canna da 8'5" per coda di topo 5 sarebbe indicata con la seguente dicitura :
8'5" #5
Si tenga presente che non e' assolutamente obbligatorio utilizzare code di topo di tipo WF su tutte le canne, ma sara' bene tenere presente che una coda di topo DT ad esempio e', a parita' di numero, piu' pesante di una WF, quindi utilizzare una coda DT5 su una canna progettata per una WF5 fara si' che la canna sia piu' caricata al momento del lancio.

Le canne da mosca si dividono anche per tipologia costruttiva e per tipo di azione.

Tipologie costruttive (elencate solo le principali):

 

Tipo di azione (elencate solo le principali):



 

Canne ad innesti sovrapposti
Canna ad Innesti sovrapposti(Fig.1)
E' il metodo piu' classico e piu' utilizzato per l'interconnessione delle diverse sezioni delle canne da mosca attuali (Fig,1).
secondo i detrattori ha lo svantaggio di creare un punto di discontinuita' nell'interconnessione.

Canne ad innesti "Spigot"
Canna con innesti a SPIGOT(Fig.2)
E' un metodo di interconnessione piu' ricercato, in cui viene inserito all'interno di una delle due sezioni un componente di dimensione perfetta, che si andra' poi ad infilare all'interno della sezione successiva (Fig.2), questo non genera assolutamente nessun punto di discontinuita' per la canna la cui azione risulta piu' fluida e seguente.

 

Canne telescopiche
Le canne da mosca telescopiche sono abbastanza rare, questo per il fatto che risulta piu' facile ottenere l'azione voluta dal carbonio con canne in sezioni fisse piuttosto che in sezioni coniche inserite le une dentro le altre. Le canne telescopiche hanno pero' il grosso vantaggio di essere molto piu' comode per il trasporto rispetto ad altre canne (ad esempio in 2 sezioni).

Canne teleregolabili
Questa tipologia di canne ricopre sicuramente un mercato di nicchia, ma sono da tenere in considerazione, in quanto uniscono ai gia' citati vantaggi delle telescopiche, la possibilita' di essere utilizzate in diverse misure a seconda di quante sezioni si aprono. In pratica si tratta di canne polivalenti e non e' raro vedere canne di questo tipo che possono variare (a seconda delle sezioni aperte completamente in quel momento) da 7'/8' fino a 12' e che lanciano dalla coda #3 alla coda #8 ad esempio.

Azione di punta
Durante il lancio o li combattimento con un pesce, la sezione che effettua il maggior lavoro e' la parte alta della canna (quindi il cimino). Spesso si tratta di canne abbastanza rapide come tipo di azione.

Azione intermedia
Durante l'utilizzo la canna si flette nella sua meta' superiore, si tratta di un compromesso tra l'azione precedente e quella parabolica.

Azione parabolica
Le canne con questo tipo di azione flettono per tutta (o quasi) la loro lunghezza e aiutano enormemente a stanzare il pesce durante la fase di recupero dello stesso, risultano meno rapide delle precedenti ma spesso piu' confortevoli da usare.

 

Grafico azioni Canne

Di seguito il riferimento ad alcuni produttori di canne :

 

Chi è online

Home arrow Canne